Vai al contenuto
borraccia mizu m8

Mizu M8: borraccia leggera in acciaio inox facile da trasportare

La borraccia Mizu M8 è realizzata in acciaio, il miglior materiale per la produzione di questi oggetti, ma è leggera e contenuta nonostante abbia una capacità di 750ml. Com’è possibile?

Quando una borraccia semplice a singola parete è meglio di una borraccia termica?

La Mizu M8 è a singola parete, quindi non nasce per essere una borraccia termica. Ma nonostante sia in acciaio inox, il miglior materiale per la realizzazione delle borracce (ma anche il più costoso e il più pesante), pesa, a vuoto, solo 196g. Un dato molto interessante vista la capienza di 750ml! La sua leggerezza la rende anche molto adatta come borraccia per palestra nel caso la si esigesse in acciaio inox a tutti i costi (cosa comprensibile viste le perplessità sugli altri materiali).

La realizzazione di una borraccia termica prevede una camera d’aria tra la parete esterna e la parete interna, quella dove effettivamente viene poi riversata la nostra bevanda preferita. Questa particolarità favorisce una dispersione del calore molto più lenta per il liquido. Lo svantaggio però è che, a parità di dimensioni, si ha molta meno capienza e molto più peso da portarsi dietro visto il quantitativo di acciaio impiegato per la realizzazione della borraccia, che risulterà essere praticamente il doppio.

Quindi se il tuo obiettivo è quello di mantenere calda o fredda il più a lungo possibile la bevanda che vuoi portarti in giro devi orientarti su una borraccia termica, se invece sei amante dell’acqua a temperatura ambiente, come me, la Mizu M8 è molto probabilmente quella che fa per te! Comunque non preoccuparti troppo, se non viene lasciata per molto tempo sotto la luce diretta del sole o in un luogo particolarmente caldo, questa Mizu non si scalderà poi così tanto facilmente.

borraccia per palestra

Una borraccia facile da pulire

Alta solo 262mm e con un diametro da 75mm è una borraccia piuttosto compatta non essendo una borraccia termica. Il collo del tappo è molto ampio, questo inizialmente creerà qualche piccolo disagio nell’abbeveraggio perché si è abituati con misure più contenute, ma è solo questione di abitudine. Il fatto però che l’imboccatura sia ampia ha il suo grande vantaggio: questa Mizu M8 è una borraccia facile da pulire.

Ma come pulire una borraccia? Per pulirla correttamente, e prevenire la formazione di batteri che causano il tipico odore “di chiuso”, vi potete munire di una spazzola apposita se usate bevande diverse dall’acqua, in maniera tale da grattare via i residui sulle pareti interne. Altrimenti, in linea di massima, vi basterà sciacquarla (riempiendola e agitandola) con acqua e bicarbonato di sodio, lasciandola successivamente asciugare senza il tappo avvitato in maniera tale da arieggiarne l’interno: la ritroverete priva di alcun cattivo odore e pronta per essere riutilizzata.

Le Mizu sono disponibili in una varietà molto ampia di colori, oltre a quella in acciaio inox non verniciato. La scelta su Amazon potrebbe essere limitata, ma sul sito ufficiale avrete l’imbarazzo della scelta oltre la possibilità di ordinare una borraccia personalizzata!

Un tappo particolare che la rende ottima: 8,5

Una borraccia per essere fatta bene deve avere un tappo con una chiusura ermetica coi controfiocchi: è l’aspetto più importante. E le borracce Mizu hanno questa caratteristica. Se chiuse a dovere non perderanno mai una goccia. Inoltre, il marchio di fabbrica dell’azienda è il tappo “forato” (c’è anche fluorescente al buio, acquistabile sepratamente) che renderà più comodo trasportarla, infilandoci semplicemente il dito oppure appenderla dove volete con l’ausilio di un moschettone. Ed io amo le cose pratiche quando esco, soprattutto al guinzaglio con Igor: esigo leggerezza e comodità, anche nel portafoglio!

Io le Mizu le uso da anni, una la portavo sempre al lavoro e l’ho ammaccata da tutte le parti con rovinose cadute (non sono delicate, sono io che sono sbadato). Nonostante ciò la colorazione ha sempre retto e le guarnizioni del tappo pure. Al momento posseggo due Mizu M8 in colorazione blu e una Mizu M5 in colorazione bianca, la versione più piccola da 530ml.

Ne porto sempre almeno una con me durante la bella stagione sia per avere una riserva di acqua sicura per me che per il mio cagnolone, sia che vada semplicemente sotto casa al Parco Alto Milanese o in qualche meta più lontana (come quando siamo andati a Vigevano). Il prezzo è in linea con le migliori borracce in acciaio sul mercato, con la particolarità del tappo forato che può tornare comodo in diverse occasioni a differenza di quelli che siamo abituati a trovare su tutti gli altri modelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *